andreabrambo.it

Interrail: itinerari nella Penisola Iberica

Interrail: itinerari nella Penisola Iberica!

Eccoci di nuovo qua! Hai in mente di fare un Interrail ma non sai dove? Hai in testa alcune città da visitare ma non sai se ha senso visitarle nello stesso viaggio? Niente paura, ho la soluzione. In questo post illustrerò dei possibili itinerari Interrail per quest’estate!

Dopo Interrail: itinerari in Europa Centrale, un nuovo capitolo!

Piccola premessa: le mie sono idee da cui prendere spunto, l’Interrail può essere sempre modificabile a tuo piacimento, perché ricorda che il viaggio lo costruisci tu!

In questo post andrò a trattare la Penisola Iberica, ovvero Spagna e Portogallo. Per prima cosa illustrerò dei prototipi di viaggio da fare con il Global Pass (o con la combinazione di due One Country Pass), poi passerò al One Country Pass.

Non sai quali sono le differenze tra Global Pass e One Country Pass? Scoprilo nella guida pratica per l’Interrail!

Se invece vuoi andare sul sito ufficiale del Pass: www.Interrail.eu.

Global Pass

 

È un must, un viaggio che ti permette realmente di attraversare l’Europa; ma come sfruttarlo nella Penisola Iberica?

Come prima cosa dovete valutare bene se conviene! Se i paesi che volete visitare sono solo la Spagna e il Portogallo, è possibile combinare due One Country Pass per viaggiare gli stessi giorni del Global Pass ad un prezzo minore.

Però, ricorda che il One Country Pass non permette l’attraversamento della frontiera tra i due paesi, per questo, se si prevede di superare il confine più di una volta, può non convenire più la combinazione di due One Country Pass.

Il Global Pass parte da 3 giorni di viaggio in 1 mese e arriva a 3 mesi di viaggio consecutivi (lo spiego dettagliatamente nella guida pratica) 7 giorni di viaggio in un mese di tempo, è quello che mi sento di consigliare a tutti i neofiti che vogliono viaggiare tra Spagna e Portogallo, con partenza e arrivo in aereo dall’Italia.

L’idea migliore è quella di seguire un itinerario Ovest-Est, ovvero iniziando il viaggio a Lisbona per finirlo a Barcellona (o viceversa). Un possibile itinerario può essere:

  • Lisbona-Porto-Coimbra-Salamanca-Madrid-Saragozza-Valencia-Barcellona

Si può arrivare a Lisbona partendo dall’Italia? Certo! Il Global Pass che consiglio di usare è quello per 10 giorni di viaggio in un mese. Vediamo un esempio:

  • Italia-Nizza-Montpellier-Perpignano-Barcellona-Saragozza-Madrid-Segovia-Salamanca-Porto-Lisbona

Ricordati sempre che l’itinerario lo costruisci tu! E che potenzialmente sono infiniti!

Considera poi che in un giorno di viaggio i treni da prendere sono potenzialmente illimitati e che lungo il tragitto sarà dunque possibile effettuare una breve sosta in qualche località interessante (magari lasciando gli zaini nei depositi bagagli delle stazioni).

Treni notturni

 

Sfrutta Trenhotel!

Trenhotel è un treno notturno che funge da collegamento tra le maggiori città della Spagna, e anche Madrid e Salamanca con Lisbona e Coimbra in Prtogallo. Il treno necessita di prenotazione obbligatoria (i prezzi di prenotazione per i vagoni letto sono un po’ altini, la soluzione più economica resta il sedile reclinabile).

Traghetti

 

Vuoi partire dall’Italia con il Pass Interrail, senza passare dalla Francia? Raggiungi Barcellona in traghetto!

I traghetti Grimaldi Lines sono convenzionati con la società Interrail: ogni titolare di un Global Pass ha uno sconto del 20% sulla prenotazione.

Le tratte in questione sono:

  • Civitavecchia-Barcellona (e viceversa)
  • Savona-Barcellona (e viceversa)
  • Porto Torres-Barcellona (e viceversa)

Clicca qui per Info!

Vuoi altri consigli? Scopri 8 consigli utili per organizzare un Interrail!

One Country Pass

 

Ovvero: viaggiare in un solo paese. Anche per i One Country Pass, i viaggi giornalieri sono illimitati.

Esistono One Country Pass per tutti i paesi europei, ad eccezione del vostro paese di residenza. Il viaggio in un solo paese è sicuramente dedito alla scoperta della cultura di una nazione specifica ed è uno dei migliori modi per scoprire un paese in tutte le sue sfumature.

Gli Interrail One Country Pass valgono solo ed esclusivamente nel paese scelto, non sono previsti viaggi di entrata o uscita dal paese.

I One Country Pass ti permettono di viaggiare:

  • 3 giorni in 1 mese effettivo
  • 4 giorni in 1 mese effettivo
  • 5 giorni in 1 mese effettivo
  • 6 giorni in 1 mese effettivo
  • 8 giorni in 1 mese effettivo

I prezzi sono però differenti: un One Country Pass spagnolo, a parità di giorni di viaggio, costa più di uno portoghese.

In questo caso non mi sento di consigliarvi nessun pass specifico, anche se, certamente, un pass di 3 giorni in Spagna rischia di ridurre l’essenza vera del viaggio.

Spagna

 

Tra i paesi più visitati al mondo, la Spagna può offrire una vastità di paesaggi e di culture locali molto differenti tra di loro, i treni funzionano ma la rete non è estesa come quella della vicina Francia. Cosa visitare con il treno?

  • Madrid e Barcellona, le sue città più rappresentative,, perennemente in guerra tra di loro.
  • Le meravigliose città andaluse: Cadice, Siviglia, Malaga, Cordoba e Granada con la maestosa Alhambra.
  • Valencia, tra Paella e architetture contemporanee.
  • Ibiza e le frizzanti isole Baleari, raggiungibili in traghetto da Valencia e Barcellona.
  • Il fascino medioevale di Santiago de Compostela.
  • Bilbao, san Sebastian e tutti i paesi Baschi.
  • Le vivaci Salamanca e Toledo.
Traghetti

 

I titolari dell’Interrail Pass,(Global Pass e One Country Spagna Pass) hanno diritto a uno sconto del 20% su i traghetti della compagnia di navigazione Balearia che connettono la costa spagnola con le isole Baleari. Per maggiori info: interrail.eu/traghetti/balearia

Spagna Premium Pass

 

Cos’ha di speciale? Semplice, le prenotazioni sono gratis!

Con questo Premium Pass, da 3,4,6 e 8 giorni di viaggio in un mese, i treni prenotabili in Spagna, ovvero quelli ad alta velocità (AVE), sono prenotabili gratuitamente. Il Pass conviene se si sceglie di visitare località abbastanza distanti tra di loro e raggiungibili comodamente solo con i treni veloci.

Attenzione: le prenotazioni non sono gratuite sui treni notturni.

Portogallo

 

Cosa visitare in treno in questo splendido paese lungo la costa Atlantica?

  • Lisbona, la sua bellissima capitale.
  • La storica città universitaria di Coimbra.
  • Faro e il fantastico litorale mediterraneo dell’Algarve con le incontaminate dune della costa da Caparica.
  • La seconda città del Portogallo: Porto.
  • Braga e Guimarães: antiche città situate nel nord del paese.

 

E ora, avete scelto un itinerario? Avete dubbi? Richieste? Scrivetemelo nei commenti!

Voglia di Grecia? Scopri Interrail: itinerari in Grecia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *